Piastre stabilizzatori

 

Le piastre d’appoggio per stabilizzatori di pompe calcestruzzo e macchine di sollevamento in genere sono normalmente realizzate in PEHD rigenerato per applicazioni standard e in PEHD vergine per impieghi gravosi. Tutti i modelli di piastra sono dotati di maniglia per facilitare il posizionamento e la movimentazione e presentano su un lato l’impronta per il piede dello stabilizzatore. Normalmente disponibili a magazzino le dimensioni standard per la maggior parte di pompe e beton pompe attualmente presenti sul mercato e fornibili a richiesta altri formati.

 

piastre stabilizzatrici

Piastre per stabilizzatori
Codice A B C D E Materiale
11232090 500 500 60 5 300 Fine Black
11232091 600 600 60 5 350 Fine Black
11232091/80 600 600 80 20 380 PEHD Virgin
0000570943V 600 600 50 / / Fine Black

 

Fine Black
Colore Nero
Densità ≥ 940 kg/m³
Carico di rottura ≥ 13 Mpa
Allungamento a rottura ≥ 100 %
Durezza Shore D 15s value 60-65
Resitenza all’abrasione ≤ 300 %

 
PEHD Vergine
Carico di Rottura N/mm² 28
Durezza Shore DIN 53 505 – ISO 2 868 63
Conduttività termica DIN 52 612 0.40 W/m x k
Test Charpy Impatto DIN 53 453 – ISO 179 Nessuna Rottura

Nomi, simboli, codici e descrizioni di costruttori sono unicamente a scopo di riferimento. RM® è produttore autonomo.

© 2022 RM® S.r.l.  Tutti i diritti riservati
P.I./C.F. 00581130390  -  REA: RA-114274  -  Capitale sociale I.V.: € 110.000