GEOFLUID 2018, PIÙ “GREEN” E PIÙ INTERNAZIONALE

Si è conclusa la 22esima edizione del Geofluid presso il polo fieristico Piacenza Expo, la più completa e qualificata fiera italiana specializzata nei comparti delle perforazioni e dei lavori nel sottosuolo sia per la ricerca e l’estrazione dei fluidi sotterranei, sia per le fondazioni speciali e i consolidamenti che per le collegate applicazioni geologiche, idrogeologiche, geofisiche, geotecniche. Grande presenza di operatori italiani e un aumento costante di quelli esteri: 287 espositori e 47 le ditte provenienti dall’estero. Moltissimi i visitatori stranieri allo Stand Vega/Trasteel, che per l’occasione aveva in forza anche i commerciali dei mercati esteri!!

LA MOSTRA É CRESCIUTA DI DIMENSIONI

La mostra è cresciuta di dimensioni grazie alla completezza delle proposte espositive, alla sua impostazione specialistica, alla presenza di aziende leader e di visitatori qualificati. Fiera consolidata che ha saputo mantenersi giovane e dinamica, il Geofluid è la dimostrazione che anche in poli fieristici piccoli come Piacenza si possono fare mostre ad alta specializzazione con un indiscusso carattere internazionale.

Arrivederci alla prossima edizione!!

Pubblicato il 9 Ottobre 2018 in Fiere, News